IL MERCATO DEGLI ELETTROMEDICALI

annunci di compra vendita di elettromedicali nuovi e usati

www.elettromedicale.info   -   www.elettromedicaleusato.com

CONFERENZE onLINE
Il nuovo modo di aggiornarsi
Conferenze online in diretta con possibilità di fare domande al relatore.
www.conferenzeonline.net

PANCAFLEX
La nuova panca posturale riabilitativa

Per info www.posturale.org

 

Gilardoni Condersorgil 125

L'unità è dotata di generatore di alta tensione a scarica di condensatore che, combinandosi con una griglia di controllo incorporata nell’ampolla del tubo radiogeno, può utilizzare tempi di esposizione nell’ordine del millisecondo utilizzando la tecnica a bassi mAs.

Strutturalmente l’unità è così composta: basamento poggiato su quattro ruote di cui le posteriori dotate di freno a tamburo e di uno sterzo che ne permette la direzionalità, le anteriori sono fisse. Inserito sul basamento c’è una colonna quadrata con guide laterali sulle quali scorre il braccio porta tubo radiogeno, il braccio è del tipo a pantografo dotato di quattro snodi che ne consentono il posizionamento in qualunque posizione. Il tubo radiogeno può ruotare attorno ad entrambi i propri assi.

Il generatore di alta tensione contiene il trasformatore di A.T. e i raddrizzatori al Silico, il trasformatore per il riscaldamento e l’alimentazione del fuoco (catodo), i circuiti per la carica dei condensatori e il comando della griglia incorporata nel tubo radiogeno. Tutti questi componenti sono immersi nell’olio di raffreddamento all’interno di un contenitore metallico.

Il tavolo di comando dotato di una idonea strumentazione è ubicato sulla faccia superiore del monoblocco e consente l’esecuzione delle manovre di accensione e spegnimento del complesso, la selezione continua della tensione al tubo radiogeno e la selezione dei mAs, la lettura della tensione di carica del condensatore, la visualizzazione mediante spie delle condizioni di uso (carica condensatore, pronto per raggi), pulsante per scaricare il condensatore e di un comando dotato di filo che permette la carica del condensatore, la preparazione ai raggi e l’esecuzione dell’esposizione.

Attaccato alla cuffia radiogena c’è il blocco collimatori dotato di centratore luminoso e di diaframma otturatore che si apre automaticamente al comando di emissione raggi. Due manopole poste direttamente sul blocco collimatore consentono la limitazione del campo di irradiazione alla zona in esame.

Un motore elettrico alimentato a batterie posto sotto al pannello di controllo consente il movimento dell’unità.

I dati tecnici dell’unità sono: alimentazione monofase con tensione di rete di 220 – 250 kV con frequenza di 50 – 60 Hz, differenza di potenziale massima applicabile al tubo 125 kV, corrente anodica massima 350 mA, dimensioni del fuoco 1,5 x 1,5 millimetri.

 

PhisioVit
Corso teorico-pratico sulle teorie e tecniche del Bendaggio , il razionale scientifico di utilizzo nei vari campi d'applicazione
 Marzo/Aprile 2012 - Viterbo

Terapia Manuale Mulligan Concept
corso base - 10-11 Marzo / 19-20 Maggio  Viterbo

Per info : www.phisiovit.it

 

Hit Counter

 

HOME