19000€

LASER DIODO mod. “Diod light” 980nm – anno gennaio 2019

1 di
Precedente Successivo

Dettagli Annuncio

  • ID Annuncio: 22392

  • Inserito: 30 Maggio 2019

  • Prezzo: 19000€

  • Condizione: Usato

  • Località: Italia

  • Regione: Emilia-Romagna

  • Città: Bologna

  • Telefono: 0510517170

  • Visualizzazioni: 177

Descrizione

Il laser Diodo 980nm è il laser ideale per combinare un ampio range di trattamenti estetici mini-invasivi con la terapia medica ad alta potenza.
Con le sue ridotte dimensioni, il suo design all’avanguardia e la sua massima stabilità, apre un nuovo orizzonte in questa tecnologia di punta. Questo è un laser a diodo corredato di manipolo transdermico da 980nm, con sistema di trasmissione in fibra ottica, progettato per il trattamento di teleangectasie e vasi di piccolo calibro e di altre patologie vascolari. Inoltre in flebologia il laser 980nm ci consente di fare la fotocoagulazione della vena safena e delle collaterali in maniera poco traumatica (intervento EVLT), eseguito con catetere specifico.
Principi della luce laser: Il trattamento con laser a diodo 980nm applica il principio della fototermolisi selettiva. La luce del laser viene assorbita dall’ossiemoglobina del sangue, in questo modo i vasi si coagulano al di sotto della pelle senza provocarne lesioni.

I 980nm di lunghezza d’onda assicurano:
• Buon assorbimento da parte dell’ossiemoglobina.
• Minor assorbimento da parte della melanina epidermica.
• Buona penetrazione tissutale.

La luce laser viene applicata sulla pelle percorrendo il tragitto della lesione vascolare mentre il calore coagula e chiude il vaso (fototermocoagulazione) senza danneggiare la pelle né il tessuto circostante.
Tra i suoi vantaggi abbiamo la non creazione dell’effetto porpora, l’eccellente penetrazione dermica, la minore possibilità di alterazione della pigmentazione rispetto ad altri trattamenti, la non necessità di bendaggi, l’assenza di reazioni allergiche, di aghi e di ematomi. Grazie al basso assorbimento di questa lunghezza d’onda da parte della melanina, questo trattamento può essere realizzato su pazienti con fototipo alto e in ogni periodo dell’anno. Inoltre, il paziente può immediatamente riprendere le sue normali attività.
Indicazioni
• Couperose e rosacea.
• Teleangectasie del viso.
• Teleangectasie e ragni vascolari nelle estremità inferiori.
• Naevus flammeus o macchia di vino.
• Laghi venosi sulle labbra.
• Emangiomi
• Angiomi rubino.
CAMPI DI AZIONE
-in flebologia il laser a 980nm ci consente di fare la fotocoagulazione della vena safena e delle collaterali in maniera poco traumatica (intervento EVLT), eseguito con catetere specifico
– in dermatologia abbiamo la possibilità di vaporizzare o escindere una lesione con il manipolo transdermico o con fibra libera.
– in medicina estetica il laser diodico è utilizzato per le discromie cutanee, il fotoringiovanimento, il trattamento delle teleangectasie con il manipolo transdermico.
– in terapia antalgica e biostimolante il laser diodico ha notevoli effetti antalgici nelle affezioni articolari acute e croniche mediante il manipolo transdermico opportunamente focalizzato.
Campi applicativi
• Medicina estetica
• Flebologia / Chirurgia Vascolare
• Dermatologia
• Dermatologia estetica
• Ginecologia
• Terapia antalgica e biostimolante
• Chirurgia estetica

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Success! Thanks for your comment. We appreciate your response.
You might have left one of the fields blank, or be posting too quickly